Skating Polly: sul palco da quando erano bimbe, il 2016 dovrebbe consacrarle

11889433_1141145772580312_4062442263302126584_n

Rilasciato il teaser dell’album che dovrebbe definitivamente consacrarle, sto parlando delle Skating Polly: duo proveniente dall’Oklahoma composto dalle giovanissime polistrumentiste Kelli Mayo e Peyton Bighorse.

La band, giostrando con incredibile maestria da rudi e grintosi pezzi riot grrrl a soavi melodie indie pop che l’ha portata a definirsi ‘ugly pop’, ha appena concluso un 2015 durante il quale ha conquistato il cuore di personalità come Kat Bjelland, le Veruca Salt ed Everett True, ha realizzato cinque videoclip notevoli e suonato su palchi di importanti festival statunitensi.

Il 2016 potrebbe lanciarle definitivamente nell’Olimpo delle band femminili ravvivatosi con le recenti reunion di L7 e Babes In Toyland e con quelle futuribili (Hole e 7 Year Bitch).

Le Skating Polly, dicevo, sono veramente giovani: Kelli ha 14 anni e Peyton 19. Eppure hanno già all’attivo tre album e ormai sanno stare molto bene sia sul palco che in sala registrazione.

Per dimostrarvi di cosa parlo vi linko il teaser che con grande umiltà chiedono, attraverso la loro pagina Facebook, di diffondere e vi invito ad andarvi a vedere qualche video sul tubo, non ve ne pentirete (se siete di bocca buona):

 

 

Advertisements