Mi piacciono i Beatles, ma non sopporto Paul McCartney.

Eccoci nuovamente a parlare di Kurt Cobain, stavolta per annunciarvi che è disponibile su Spotify il singolo/cover dei Beatles “And I Love Her”, già udibile in versione tronca all’uscita del film documentario “Montage Of Heck” diretto da Brett Morgen.

Il regista che, ricordiamolo, ha avuto pieno accesso alle registrazioni private del frontman dei Nirvana, ha dichiarato che nessuno, durante la vita di Cobain, aveva mai sentito questa sua versione del capolavoro firmato McCartney e di averla trovata casualmente in uno dei tanti nastri ascoltati.

Ironia del destino I: due anni fa proprio McCartney si era unito a Grohl e Novoselic  per un’inedita “Cut Me Slack” dall’essenza, secondo loro, nirvaniana.

Ironia del destino II: in due minuti di cover beatlesiana Cobain (amante dei Fab Four, non particolarmente del Macca) fa capire esattamente quale fosse lo spirito dei Nirvana, accompagnato solo da una chitarra neanche troppo accordata.

Qui sotto il link alla canzone:

Kurt_Cobain-2015-Montage_of_Heck_Home_Recordings_cover_crop

Advertisements