Amanda Palmer: in uscita un disco con suo padre, ecco il primo singolo

ImageProxy.jpg

Amanda ‘Fuckin’ Palmer non smette mai di stupire e dopo aver annunciato la reunion dopo circa un decennio dei Dresden Dolls (per ora solo occasionale per due date il 26 e 27  agosto a Boston e Brooklyn)  ci informa dell’uscita di un nuovo album che la vedrà duettare in 12 cover dal respiro folk niente meno che con suo padre.

Jack & Amanda Palmer – You Got Me Singing uscirà il prossimo 15 luglio per l’etichetta personale di Amanda: la 8ft. records che lanciò proprio i Dresden Dolls prima dell’avvento della Roadrunner.

Padre e figlia hanno già rilasciato il primo singolo:  1952 Vincent Black Lightning del cantautore Richard John Thompson riproposta in duetto con la melodia affidata al piano di Amanda, il video è una performance visuale dell’artista David Mack. Sulla copertina dell’album invece uno scatto di Kyle Cassidy che ritrae padre-nonno Jack con in braccio il piccolo Anthony Gaiman mentre Amanda se ne sta sullo sfondo in abito da sera rosso a sorseggiare vino.

Il 3 giugno al Koko di Londra si terrà un concerto per il lancio del disco con special guest top secret. Non sarà la prima volta che Amanda e Jack Palmer si esibiranno insieme, successe già nel 2009 quando proposero live una cover di Leonard Cohen (uno degli artisti che, tracklist alla mano, sembra per loro imprescindibile).

Ma eccovela la tracklist, si va da una canzone tradizionale di cui si ignora l’autore a Sinead O’Connor, e sotto il primo singolo tutto da ascoltare:

1. You Got Me Singing (Leonard Cohen and Patrick Raymond Leonard)
2. Wynken, Blynken and Nod (Lucy and Carly Simon)
3. Again (Melanie Safka)
4. 1952 Vincent Black Lightning (Richard John Thompson)
5. Louise Was Not Half Bad (Tom T Hall, written by Paul Siebel)
6. Black Boys On Mopeds (Sinead O’Connor)
7. All I Could Do (Kimya Dawson)
8. In The Heat Of The Summer (Phil Ochs)
9. Pink Emerson Radio (Kathleen Edwards)
10. Skye Boat Song (Traditional)
11. Glacier (John William Grant and Thorarinsson Birgir)
12. I Love You So Much (Noah Britton)

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s