Hands Off Gretel, singolo di debutto per una band che spacca

screenshot-www.youtube.com 2016-01-28 22-16-07.png

Si chiamano Hands Off Gretel e vengono dall’Inghilterra, precisamente dalla Contea South Yorkshire. Oggi hanno rilasciato il video di ‘My Size’, primo singolo del loro album di debutto che arriva dopo un po’ di onorabile gavetta e che sarà registrato in Galles nei prossimi giorni.

La band si definisce ‘Grrl Grunge’ e cita tra le influenze Hole (si sente), Babes In Toyland (si intuisce dal nome), L7, Bikini Kill e 7 Year Bitch. Insomma, i presupposti sono ottimi!

A capitanare il gruppo Lauren Tate, voce molto Courtney Love e Brody Dalle e chitarra, look punkissimo con rasta e capelli variopinti. Dai tredici anni in su la ragazza ha iniziato a pubblicare video di cover voce ed elettrica sul tubo mostrando un’attitudine e delle doti musicali che l’hanno portata ad essere una musicista youtuber di grido. Tre anni fa con ‘What’s Up’ dei 4 Non Blondes ha superato il milione di visualizzazioni, ma le performance più riuscite sono ‘Drain The Blood’ dei Distillers, ‘Asking For It’ delle Hole e ‘You Know You’re Right’ dei Nirvana (al cuore non si comanda). Nel 2014 Lauren ha rilasciato il suo primo EP ‘My Reflection’ e poi con Sean McAvinue (chitarra solista), Sam Hobbins (basso) e il batterista di turno ha messo su gli Hands Off Gretel che dopo aver bazzicato un po’ i palchi del Regno Unito (31 date lo scorso anno) sono pronti per il primo disco. Nei giorni scorsi il magazine statunitense Alternative Press ha indicato la band tra i 12 gruppi che dovete ascoltare (quindi non sono l’unico, ah ah ah, I’m not the only one).

Okay, siamo arrivati al video, idea semplice e aderentissima al testo ma efficace: una bambina riottosa gioca con bambole e peluche e s’incazza. Location una cameretta, effetti speciali da ‘Mamma mi si è ristretto il ragazzino’ o da video dei LIT con Pamela Anderson. La voce c’è assolutamente e la musica tira, liriche e melodia sono della ragazza che speranze per il futuro ne ha da vendere, ecco il video (il brano è anche su iTunes):

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s