Cobain e la nascita di una canzone, diffusa su Spotify la proto-Been A Son

kc

Manca esattamente una settimana all’uscita di ‘Montage Of Heck: The Home Recordings’ il disco solista postumo del leader dei Nirvana Kurt Cobain che accompagnerà il DVD del documentario di Brett Morgen, ed ecco che arriva un’altra gustosa anticipazione.

Dopo una prima diffusione via Vevo nel pomeriggio di ieri (impubblicabile per un bug che sembrava creato ad hoc per spingere l’esclusiva data a Rolling Stone U.S.A), questa mattina su Spotify è stata caricata la primissima versione di ‘Been A Son’.

Il brano dei Nirvana fu pubblicato prima nell’EP di ‘Blew’ (1989) e poi nella raccolta ‘Incesticide’ (1992).

La bozza unplugged sarà la traccia 2 dell’atteso disco, dura 1’21” ed ha un testo ancora provvisorio in cui manca la carica critica e poetica che troviamo nella versione definitiva. Dopo due versi e due ritornelli Cobain la chiude annunciando la ‘bass part’ che successivamente avrebbe illustrato a Krist Novoselic per mettere in piedi la canzone.

Ecco il link:

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s